Sostanze tossiche nei Pannolini, perchè nulla è stato fatto?

Posted in News   |   By

Quentin Guillemain

09/07/19 09.32

sostanze tossiche nei pannolini

L'allarme arriva dalla Francia




Sostanze tossiche nei Pannolini, perchè nulla è stato fatto?

L'allarme arriva dalla Francia

L'associazione per la salute dei bambini AFVLCS ha presentato una domanda di
provvedimento al Consiglio di Stato Francese chiedendo di agire come misura precauzionale
e senza indugio nel caso di sostanze tossiche contenute nei pannolini per bambini.

In un rapporto alla fine di gennaio,

l'ANSES ha menzionato la presenza di sostanze chimiche cancerogene e mutagene, pesticidi e interferenti endocrini in pannolini usa e getta per bambini, confermando lo studio di 60 milioni di consumatori nel febbraio 2017, rivelando la presenza di molte sostanze chimiche pericolose per la salute dei bambini. ANSES ha dichiarato in questo rapporto "Ad oggi, (...) non è possibile escludere un rischio per la salute legato all'uso di pannolini usa e getta".

 

Alcune sostanze trovate sono state bandite in Europa per diversi decenni a causa del loro rischio per la salute.

Il giorno stesso della rivelazione di questo rapporto, l'Associazione per la salute dei bambini ha sollecitato, in una lettera (allegata), 3 ministeri a nominare i marchi in questione e ad adottare misure immediate per proteggere i bambini interessati. Viene quindi lanciata una petizione per supportare l'azione dell'associazione e raccogliere fino ad oggi più di 50.000 firme.

Da allora, nulla è stato fatto!!!

Peggio ancora, nessuna risposta è stata data alla posta e l'unica risposta al quotidiano Le Parisien: "Puntare un marchio suggerirebbe che un altro è migliore? (...). Non volevamo dare false rassicurazioni. "

"L'argomento delle autorità per essere ancora una volta opaco è fuorviante. Aspettavano di vedere se un'altra marca di talco era pericolosa per allertare i genitori nella storia del talco di Morhange (3)? Fortunatamente no ... Quando c'è un rischio per la salute, devono essere prese misure immediate ed è responsabilità dello Stato informare i genitori dei marchi da evitare. Quando sai che quasi 7000 strati sono indossati da un bambino, c'è qualcosa di cui preoccuparsi. "Risponde Quentin GUILLEMAIN, presidente dell'associazione.

 L'associazione denuncia il fatto che in Francia e in Europa non esiste alcun regolamento sulla composizione dei pannolini per bambini.

"Come volete che i genitori siano in grado di fare una scelta informata quando la composizione dei pannolini non è disponibile da nessuna parte e lo stato non è trasparente sui prodotti che sanno essere pericolosi per la loro salute?" 'ci trovi? L'omerta ora deve fermarsi! "Aggiunge Quentin GUILLEMAIN.

marchi pannolini con pesticidi

 

I migliori pannolini per bambini analizzati è la LOVE&GREEN

Disponibili solo su www.miscappalapipi.it